CONTATTACI!

MOVE&ROLL: UNA PIATTAFORMA DI ITINERARI ACCESSIBILI

Una piattaforma di itinerari accessibili per tutti coloro che viaggiano, anche in sedia a rotelle, proponendo soluzioni e servizi di mobilità accessibile intermodale.

Realizzata grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna e alla collaborazione di persone e realtà che da subito si sono appassionate al progetto.

 

Abbiamo iniziato con 18 percorsi, due per ogni provincia, e vogliamo spingerci oltre: vogliamo continuare a viaggiare per la regione e non solo, per divertirci insieme e poter sperimentare e condividere con quante più persone tutte le possibilità di mobilità accessibile.

Mapperemo e percorreremo personalmente gli itinerari per garantire l’accessibilità di strade, mezzi di trasporto, servizi, ristoranti e di tutto ciò che di bello da vedere e da vivere lungo i percorsi.

MUOVERSI IN TRENO

Tutti i percorsi sono pensati per muovervi con il treno raggiungendo i punti di partenza e di ritorno dalle stazioni più vicine.

Le entrate di numerosi treni regionali sono “a livello”; ciò significa che la banchina è allo stesso livello del treno, quindi senza scalini, con porte molto ampie e con posti destinati alle sedie a rotelle. Spesso sono dotati anche di una pedana che si attiva automaticamente all’apertura delle porte.

Se il treno non è direttamente accessibile, c’è un carrello elevatore manovrato da personale appositamente incaricato.

Per qualsiasi informazione queste sono le pagine web ufficiali di Trenitalia dedicate alle persone con disabilità: Assistenza alle persone con disabilità o mobilità ridotta

In questa pagina alla voce Elenco delle stazioni e dei treni attrezzati per le persone a mobilità ridotta, trovate le descrizioni di tutte le stazioni e di tutti i treni accessibili.

Al link Stazioni c’è un motore di ricerca: inserendo la città o la regione di partenza o di arrivo, trovate la scheda tecnica dettagliata sull’accessibilità della stazione che cercate. 

È necessario prenotarsi anticipatamente (meglio 24h prima) comunicando il treno di partenza e il treno di arrivo telefonando al 02.32.32.32 (rete fissa e mobile) o il  numero verde 800.90.60.60 raggiungibile solo da rete fissa. 

Scopri i percorsi di Bologna

Scopri i percorsi di Ferrara

Scopri i percorsi di Modena

Scopri i percorsi di Parma

Scopri i percorsi di Reggio Emilia

Scopri i percorsi di Piacenza

Scopri i percorsi di Ravenna

Scopri i percorsi di Rimini

Scopri i percorsi di Forlì-Cesena

Scarica la brochure del progetto

Chi siamo

Facciamo parte dell’Associazione bolognese La Skarrozzata che promuove l’accessibilità in tutta Italia con eventi, formazione, progetti culturali ai fini della sensibilizzazione e inclusione, servizi di consulenza tecnica per enti e pubbliche amministrazioni sull’accessibilità urbana, rilievi e progettazione di itinerari, produzione di materiali informativi e pubblicitari sull’accessibilità. 

 

Ciò per cui siamo più conosciuti sono sicuramente le nostre Skarrozzate: occupiamo i centri cittadini a bordo di sedie a rotelle in una passeggiata collettiva che ha il sapore di una manifestazione e che coinvolge non solo persone con disabilità motoria, ma soprattutto tutti coloro che vogliono fare esperienza della città in carrozzina e sostenere il nostro movimento di sensibilizzazione e educazione alla diversità e alla disabilità, attraverso l’integrazione sociale.

Filippo Ercolani

Fratello minore di Enrico, grande sportivo e ideale accompagnatore, esperto in fotografia e arte culinaria, mi metto a disposizione del progetto per supportare gli utenti nei sopralluoghi, fotografare e filmare i tracciati e occuparsi della logistica dell’associazione.

Enrico Ercolani

Geometra, artista e grande sportivo, ho ideato il movimento La Skarrozzata. Nel 2009 un incidente sportivo mi ha reso tetraplegico e da allora sono diventato un esperto di accessibilità e design for all. Non ho mai smesso di viaggiare e fare sport: per questo studio, progetto, delineo percorsi ciclabili attraverso il territorio emiliano-romagnolo con la mia handbike Batec. 

Fabiana Appicciafuoco

Altra veterana de La Skarrozzata, nella vita mi occupo di Economia e management per le imprese culturali e il no profit. Super amante della natura selvaggia, del cinema e della condivisione. Per Move&Roll coordino, organizzo, raccolgo dati, fotografo, scrivo, comunico e parlo con tutt* quell* che collaborano con noi..

Manuela Migliaccio

Veterinaria, para-triatleta e maratoneta con esoscheletro, appassionata di viaggi e sempre pronta ad intraprendere nuove avventure. Da sempre impegnata nell’abbattimento delle barriere di qualsiasi genere, testerò personalmente le varie difficoltà dei percorsi per capirne l’accessibilità alle varie categorie di utenti. 

Costanza Quarenghi

Vicepresidente dell’associazione La Skarrozzata, mi occupo di comunicare con i nostri sponsor e con tutte le realtà che collaborano con noi. Invento, creo e gestisco progetti artistici e culturali in ambito sociale e laboratori creativi per scuole e associazioni.

Simona Zedda

Progettista freelance battagliera e visionaria, gestisco iniziative di impatto sociale. Turismo responsabile, accessibilità e mobilità sostenibile: sono queste le cose che mi appassionano e per cui lavoro. Amo passeggiare tra la natura, la buona cucina, i borghi antichi e guardo un sacco di film.

Entra a far parte della nostra COMMUNITY

Collabora con noi

Abbiamo un progetto ancora più ambizioso: mappare tutti i percorsi dell’Emilia-Romagna e oltre. Vogliamo creare una comunità di collaboratori che credono che tutti debbano muoversi per le strade in libertà.

Cerchiamo nuovi amici e nuove amiche che vogliano mappare il mondo insieme a noi.

Se hai un percorso da condividere, se vuoi incontrarci e venire a mappare con noi, se vuoi segnalarci un ristorante, i servizi, i luoghi di ristoro, musei, attrattive culturali, artistiche e naturalistiche compila questo form

I partner di questa avventura

Contattaci

Il messaggio è stato inviato. ti risponderemo al più presto possibile.

Not readable? Change text. captcha txt